Un soggetto con forti tratti creativi

In questo caso, il Sole è nel Sagittario, in quinta casa. Lei è quindi una persona dai tratti sagittariani, ma anche leonini. Quindi da un lato il Sagittario conferisce interesse e slancio per “andare oltre”, sia fisicamente come interesse per viaggi, gli stranieri, le lingue, sia metafisicamente, in quanto il Sagittario porta inevitabilmente con sé interesse per le questioni appunto di metafisica, di mistica, di religiosità e spiritualità nel senso migliore, inclusa un’attrazione non morbosa per certe forme di esoterismo, tra cui l’astrologia. I tratti sagittariani conferiscono una grande apertura mentale, ottimismo, fiducia nel futuro e nelle proprie risorse, ambizione (anche se meno del Capricorno). Naturalmente, ci sono anche dei lati meno piacevoli del segno, che dipendono dal grado di evoluzione della persona (molti “scalatori sociali” sono per esempio Sagittari o con forti valori sagittario). Il Sagittario è però spesso una persona che si vuole sentire libera, per cui accetta le relazioni solo se queste sono non sono troppo stringenti, e, come accade a chi “va oltre”, si lasciano volentieri gli altri alle spalle (comportamento che questi altri potrebbero non capire). A mio parere i Sagittari hanno spesso delle tempistiche che direi inopportune: sono spesso dove non dovrebbero essere e non sono dove invece dovrebbero essere. A tutto questo si lega un Suo importante lato leonino, visto che il Sole è in quinta e il quinto segno è appunto il Leone. Il Sole in quinta mi dice che la Sua energia libidica fondamentale si dirige verso i processi creativi, quindi la Sua vita ruota o dovrebbe ruotare su 1) creazioni di tipo artistico, il “fare” nel senso di creare oggetti, opere d’arte (da esporre per ricevere l’attenzione che il Leone vuole ricevere) 2) i giochi, l’intrattenimento, l’aspetto ludico della vita, la ricreazione 3) gli amori proprio per la loro componente di piacere, di gioco, di godimento, ma anche di creatività 4) i figli, che sono ovviamente il massimo della creazione, ovvero la creazione della vita stessa.


Questo Sole è congiunto a Mercurio ma soprattutto strettamente trigono a Saturno in prima casa. Il trigono Sole-Saturno e Mercurio-Saturno tempera alquanto la voglia di divertimento della quinta casa, e l’esuberanza leonina, nonché alcuni aspetti sagittariani, rendendoLa una persona piuttosto razionale, seria (ma non necessariamente triste!), affidabile, responsabile, laboriosa. La Sua mente e la Sua intelligenza (Mercurio) sono certamente improntate a un alto grado di razionalità e di calcolo, che a volte potrebbe anche apparire come freddezza. Infatti Saturno non solo fa un aspetto così stretto sul Sole, ma si trova in prima, quindi caratterizza in senso saturniano tutta la Sua persona, e una buona fetta del Suo destino. Questa componente saturniana significa anche spesso un certo qual importante ritardo nel raggiungere determinati traguardi nella vita, come se le cose fossero frenate, e arrivassero solo alquanto dopo gli altri con un lungo processo. La vita di chi ha un Saturno prominente come questo procede spesso al rallentatore, ma si recupera nel lungo periodo, e i soggetti in questione non dovrebbero mai disperare, perché la loro stagione migliore sarà molto probabilmente la seconda parte della vita, e ancora di più la vecchiaia, dove verranno a maturazione risultati importanti.


Qui abbiamo a mio avviso un conflitto latente tra un Saturno importante in prima e vari valori Cancro che caratterizzano questo tema: innanzitutto l’Ascendente in Cancro, poi lo stellium in quarta, e infine la Luna parecchio lesa in Vergine, nella terza casa. Procediamo con ordine: l’Ascendente Cancro fa apparire il soggetto come particolarmente sensibile, attaccato alla casa, incline a pensare al passato, ai ricordi e a una romanticizzazione degli stessi. Dà di solito una buona memoria. Avendo Lei anche Plutone, Venere, e Urano nella quarta casa, è chiaro che tutto quello che riguarda l’origine, la famiglia di origine, i genitori, il passato, i ricordi, ha un’importanza fondamentale, forse esagerata. Urano in quarta con Plutone mi parla di una famiglia alquanto originale, fuori dal comune, ma comunque di un’infanzia piacevole (Venere). Questi tre pianeti in quarta mi dicono anche che la seconda parte della Sua vita sarà positiva, e caratterizzata da cambiamenti notevoli e rivoluzionari (Urano). La Luna molto lesa in terza casa credo che sia il più grosso problema di questo tema. La Luna rappresenta la nostra parte emotiva, ed essendo con il Sole uno dei due luminari, ha un grande impatto sulla nostra vita. Una Luna molto lesa in terza innanzitutto mi fa pensare a un rapporto emotivamente molto difficile, ma anche mutevole, con eventuali sorelle (o cugine). Mi fa anche pensare, visto che la Luna è in Vergine, a una persona con un interesse per l’ordine e la pulizia quasi patologico, o che è vissuto in maniera altalenante, ed è fonte di emozioni negative, di ansie e possibili disturbi anche a carattere psicosomatico (quadrato Sole-Luna). Una Luna in terza così lesa mi parla anche di un Suo talento per la comunicazione (nonché amore per la lettura), ma questa stessa comunicazione ha su di Lei un effetto emozionale negativo: la comunicazione La espone a notizie negative, con un effetto nocivo sulla Sua salute mentale. Non dimentichiamo che Nettuno è in stretta quadratura a questa Luna, un aspetto molto duro che La può esporre a problematiche di tipo psicologico, anche e forse soprattutto per questioni legate alla vita sentimentale e a eventuali figli (specie femmine). Io come astrologo penso che con un quadro di questo tipo Le gioverebbe sicuramente fare della buona psicoterapia (che non fa male a nessuno).


Giove in decima è una risorsa che deve imparare a sfruttare. Esso indica normalmente riuscita sul piano professionale e personale. Può altresì indicare una madre particolarmente importante, o ricca, o famosa. Giove è la fortuna, è l’espansione, e nel Suo caso questa fortuna incide soprattutto sul piano dell’autorealizzazione professionale e sullo status sociale. Ciò detto, questo Giove ha qualche problema a esprimersi a causa delle opposizioni con Plutone e la Venere in quarta casa. Ci sono forze che ostacolano la Sua riuscita professionale, forze che hanno la loro origine nell’ambiente di famiglia, nell’educazione ricevuta, forse in lati segreti, scorpionici, dei genitori e particolarmente del padre. L’opposizione Venere-Giove è anche portatrice di eccessi, forse in questo caso eccessivo attaccamento all’ambiente di origine, eccessiva comodità della casa di origine che si traduce in un ritardo nell’emancipazione.
Marte in dodicesima è di solito una posizione molto dura. Tuttavia in questo caso Marte fa solo un aspetto di trigono a Urano. Porta comunque prove inaspettate nel corso della vita, crisi acute improvvise. Questo Marte può diventare una risorsa perché la predispone per tutti i lavori di ricerca, investigativi.


Da un punto di vista sentimentale la situazione è ambigua. In teoria il Sole a gli altri astri in quinta mi parlano di una vita sentimentale e sessuale attiva, anche se con i limiti del trigono da Saturno. Inoltre la quinta casa in Scorpione rende la sessualità piuttosto cerebrale. Nettuno predispone ai flirt, a una certa confusione nelle questioni sentimentali e a storie “nascoste”. Venere è lesa da Giove, ma si trova nel segno della Bilancia, che le è congeniale. La Luna invece è molto lesa. Quindi direi: vita sentimentale sicuramente attiva, ma vissuta spesso con sensi di colpa e difficile gestione delle emozioni.


Da un punto di vista lavorativo, Lei dovrebbe occuparsi a mio modo di vedere di immobili, dati gli importanti valori Cancro-quarta casa e idealmente di arredamento, dove potrebbe usare il lato creativo delle quinta casa. Anche l’antiquariato andrebbe molto bene, e così il restauro. Altra attività che lei potrebbe svolgere è occuparsi dei bambini, anche facendo volontariato di tipo infermieristico, e in tal modo potrebbe scaricare quel Marte in dodicesima, ma anche i valori Cancro e quinta casa che sono legati ai bambini e all’infanzia. Dati i vari elementi Sagittario, è anche possibile che Lei possa utilizzare nel suo lavoro le lingue stranieri o avere frequenti contatti con l’estero.

©2020 di Tema Di Nascita. Creato con Wix.com