• Tema di Nascita

Come si legge un tema di nascita (1)

La lettura o interpretazione di un tema di nascita è un'operazione che presenta sia un lato analitico, sia un lato sintetico. La parte analitica può essere svolta semplicemente facendo leva sullo studio dei vari elementi dell'astrologia, che vengono poi elencati al momento del confronto con un tema natale specifico. Si tratta di un'operazione quasi meccanica, che infatti oggi può essere svolta da un computer, e tale servizio è da molti anni disponibile presso siti specializzati. La parte di sintesi è tuttavia la parte forse più importante, perché si tratta di andare oltre un elenco di posizioni astrali e di aspetti, per creare una narrativa o immagine il più possibile coerente dell'insieme di elementi considerato. Questa operazione sintetica, almeno per il momento, non può essere svolta da un calcolatore, ma richiede l'occhio e la mente di un astrologo. Essa esula da mere competenza di carattere tecnico-astrologico, ma include la capacità di identificare in quali settori dell'esistenza si possono esprimere in maniera più prominente non certi simboli, ma interi complessi simbolici. Questo richiede tra le altre cose, oltre alle competenze astrologiche, anche una certa domestichezza ed esperienza con le varie situazioni che si possono presentare nella vita.


La lettura di un tema natale comincia sempre, naturalmente, con la stesura del tema stesso. Un tempo, questo si faceva manualmente, e non pochi astrologi continuano a farlo in tal modo, nella convinzione che il ritualità del grafico disegnato a mano possa avere un qualche impatto favorevole per l'interpretazione dello stesso. Chi, come lo scrivente, apprezza invece la precisione e la sicurezza di un algoritmo informatico, userà gli strumenti che l'informatica ci mette a disposizione, ottenendo in pochi secondi il grafico desiderato. Per il tipo di astrologia che viene praticata da questo sito, si sceglie di omettere tutti gli elementi che non siano i seguenti: Sole, Luna, Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno, Plutone, Ascendente e relativa domificazione secondo Placidus. Tutto il resto: nodi lunari, luna nera o Lilith, asterodi, stelle fisse, punti immaginari assortiti, in questa astrologia, non servono. Vengono anche normalmente ridotte le orbite che sono generalmente offerte dalla maggior parte dei programmi. Segnare un trigono a 8 gradi o una quadratura a 7 gradi ha poco senso.


Una volta che il grafico è stato eretto, e sempre dopo un accurato controllo dei dati di partenza, inizia la lettura dello stesso. L'occhio cade subito sull'Ascendente, e si va successivamente alla immediata ricerca del Sole. Abbiamo quindi subito tre informazioni: Ascendente, segno solare, casa del Sole. Di qui in avanti è l'esperienza, più che una sequenza di passaggi obbligati, che guida l'occhio dell'astrologo. Gli eventuali stellia nello stesso segno e/o nella stessa casa rivelano molte informazioni circa i tratti prevalenti del soggetto, e così eventuali astri in posizioni dominanti, soprattutto se stretti all'Ascendente e al Medio Cielo. Si cercano quindi delle corrispondenze tra i diversi valori sin qui considerati. Se un soggetto ha, poniamo, il Sole e altri tre astri nella seconda casa, in Leone, si deve andare subito alla ricerca di ulteriori valori Toro (ci sono astri nel Toro?) e Leone (vi sono astri nella quinta casa?). Se un soggetto ha un Plutone dominante (quindi un nucleo di energia scorpionica), è bene controllare subito se esistono altri valori Scorpione, sia nel segno, sia nell'ottava casa. Si crea quindi una mappa mentale di quali valori astrologici prevalgono.


Ognuno di noi è in primo luogo un'amalgama di varie tendenze astrologiche. Non può esistere il Toro puro, o il Sagittario puro al 100%. Un soggetto con fortissimi valori Sagittario, diciamo il Sole e uno stellium nel segno e nella nona casa, non potrà avere anche l'Ascendente in Sagittario, per ovvie ragioni di astronomiche. Inoltre, i pianeti lenti, detti anche generazionali, stazionano per anni o anche per decenni nello stesso segno, garantendo una varietà di valori astrologici. Capire gli ingredienti fondamentali di questa amalgama è una delle operazioni più importanti per avere un'idea del soggetto in questione. Nel prossimo post si passerà all'analisi degli astri e relativi aspetti.

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

©2020 di Tema Di Nascita. Creato con Wix.com